PanoVu: le telecamere panoramiche HIKVISION

Quando si parla di progettare sistemi di videosorveglianza, spesso si lavora sul monitoraggio di ampi spazi come piazze, stadi, aeroporti, incroci trafficati: ciò che serve non è semplicemente una immagine panoramica, ma viste dettagliate su un ampio panorama.

La serie di telecamere PanoVu di HIKVISION è progettata proprio per soddisfare questo tipo di esigenze. Le immagini panoramiche sono catturate da sensori multipli, con una copertura a 180° o 360° con risoluzione ultra HD in real time. Le PanoVu integrano le caratteristiche delle telecamere termiche e PTZ.

panoramic-series

L’installazione di una singola telecamera con sensori e visioni multiple rappresenta un notevole vantaggio anche in termini di tempo e risorse per l’installatore.

Visione notturna e smart codec

Le telecamere PanoVu hanno ottime performance anche in ambienti poco illuminati grazie alla tecnologia DarkFighter ultra low-light technology (illuminatori infrarossi fino a 250m) e, con la HIKVISION H.265+ smart codec, la banda necessaria e lo spazio di archiviazione sono ottimizzati.

Analisi video con autotracking

I dispositivi PanoVu, con modulo PTZ abbinato, coniugano qualità di immagine e analisi video con autotracking in modalità auto oppure manuale. In modalità auto, la componente PTZ insegue automaticamente il target che genera l’evento di allarme, come Line Crossing o Intrusion Detection. In modalità manuale, l’operatore può selezionare delle aree nella scena e il modulo PTZ si sposta su queste parti dell’inquadratura aumentando il rapporto di zoom in funzione di quanto è piccola la selezione. La conformità a standard elevati di protezione meccanica e la presenza degli illuminatori infrarossi fino a 250m rendono questi prodotti robusti ed efficaci anche in condizioni outdoor notturne a scarsa luminosità.

Human density

Elevano il livello tecnologico dell’analisi gli algoritmi di Human Density, che permettono di individuare il numero di persone che sostano all’interno di un’area. Questa particolare tipologia di analisi annovera questa famiglia di dispositivi tra le soluzioni atte a controllare i flussi di persone – un tema di particolare attualità nell’odierna contingenza.

Sensori e risoluzione

HIKVISION ha sviluppato prodotti a 4/6/8 sensori da 4 mpx di risoluzione, capaci di implementare direttamente a bordo lo Stitching panoramico a 180°, 270° e 360°. Particolarmente vantaggiosa risulta poi essere la possibilità di disporre di dispositivi che supportano la connessione in fibra ottica, in aggiunta della classica connessione Ethernet LAN.

Dispositivi multisensore

Completano la gamma PanoVu i dispositivi multisensore, che aumentano le caratteristiche di flessibilità e duttilità. La presenza di 4 sensori indipendenti e singolarmente configurabili permette la piena copertura di scenari anche complessi, riducendo sensibilmente il dispendio di risorse e realizzando essenzialmente con un’unica postazione il risultato di 4 telecamere in una sola. Due sensori indipendenti è invece la scelta ottimale laddove occorra inquadrare due scenari diametralmente opposti (es. lunghi corridoi di hotel, uffici, corsie dei supermercati, oppure angoli di in applicazioni outdoor): tutti scenari ideali per la Dual-Directional PanoVu camera, in risoluzione a scelta tra 5 e 8 mpx. L’ottica varifocale e la risoluzione fino a 5mpx offrono alte performance e ottimizzano il risultato complessivo.

Puoi trovare telecamere PanoVU sia sul listino HIKVISION PRO che sul listino HIKVISION Solutions.

Scarica il catalogo HIKVISION

Per informazioni, scontistiche e prezzi per installatori e rivenditori, per un consiglio o un progetto contatta il nostro team Security and Surveillance!

PREV: Nuovo Avigilon Control Center 7.10.0.18
NEXT: Come assicurare la migliore connettività Wi-Fi ad un grande evento?
Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità di Aikom Technology? Iscriviti alla newsletter e riceverai tutte le nostre news e promozioni.

Iscriviti ora alla newsletter 
Tag: