Lettura targhe intelligente: la nuova Targa 850 Selea

La costante evoluzione delle tecnologie dell’informazione, soprattutto nel campo della AI, non solo promuove lo sviluppo dei sistemi ITS (fondati sull’interazione tra informatica e telecomunicazioni), ma diventa anche soluzione funzionale per la mobilità e la sicurezza pubblica.
Lo sviluppo di nuovi microprocessori (GPU) sempre più potenti ed economici, unitamente alle reti neurali convolutive (AI), oggi si amalgamano per dare corpo a strumenti ITS sempre più performanti e funzionali.

targa-850-selea-lancio

Grazie a queste tecnologie SELEA ha sviluppato una telecamera intelligente, TARGA850, in grado di fornire ai diretti interessati informazioni utili alla sicurezza urbana integrata (auto rubate, prestanomi, complici ecc..), alla sicurezza stradale (incidente detection) e alla mobilità (analisi del traffico).

Addestrare le reti di videoanalisi

Quando si sceglie una telecamera intelligente, soprattutto quelle che promettono di eseguire analisi multiple, è indispensabile assicurarsi che la telecamera abbia una potenza di elaborazione sufficiente per svolgere tutte le analisi simultaneamente e in modo accurato.
Spesso la telecamera e in grado di supportare contemporaneamente solo poche fra tutte le tipologie di analisi dichiarate.

Per ottenere dei buoni risultati, oltre a utilizzare una potente GPU hardware, occorre essere in possesso di una rete neurale di video analisi (AI) ottimizzata ma soprattutto ben addestrata. L’addestramento di una rete si ottiene dando in pasto alla medesima numerose collezioni di dati (chiamato in gergo dataset).

Chihuahua o Muffin?

Una rete poco addestrata non riesce a distinguere con accuratezza un Chihuahua da un Muffin: Sembra incredibile, ma guarda l’immagine: per fare in modo che la rete sappia distinguere i due soggetti con un ridotto margine di errore, occorre istruirla, somministrandole un dataset formato da milioni e milioni d’immagini diverse del medesimo soggetto ed è una operazione che richiede solitamente un enorme quantità di tempo e lavoro.

targa-850-selea-ai

Targa 850: telecamera di lettura targhe con multi-videoanalisi incorporata

TARGA 850 è già stata “educata” da Selea ed è una telecamera con multi-video-analisi intelligente in grado di rilevare, in simultanea, su doppia corsia di marcia, targhe, tabelle ADR, senso di marcia, velocità, transito proibito, nazionalità, provincia, classe, colore, marca e modello.

La telecamera TARGA 850 riconosce

  • fino a 16 classi cromatiche di colore
  • fino a 10 classi di veicoli;
  • oltre 400 marche dei più importanti produttori mondiali di veicoli
  • oltre 9000 modelli di veicoli compresi mezzi pesanti, furgoni e autoveicoli

Scarica la brochure completa di Targa 850

Un numero solo è in grado di dare un’idea del lavoro che sta alla base dell’intelligenza di questo prodotto e ne garantisce l’affidabilità e l’utilità reale: per completare la sola funzione di riconoscimento Marca e Modello è stato sottoposto un dataset di oltre 100 milioni di veicoli.

Se vuoi informazioni sulle soluzioni Selea, scrivici: il nostro team Security and Surveillance ti ricontatterà a stretto giro per approfondire il tuo progetto e le tue esigenze.

Registrandoti ad Aikom Cube potrai anche scaricare il catalogo completo Selea 2020.

PREV: Soluzioni interfoniche Commend per ambiente sanitario e ospedali
NEXT: Wi-Fi 6: cos’è e come funziona il nuovo standard di connessione
Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità di Aikom Technology? Iscriviti alla newsletter e riceverai tutte le nostre news e promozioni.

Iscriviti ora alla newsletter 
Tag: