PTP 550: la soluzione Gigabit di Cambium Networks su banda libera

ptp-550_01

La soluzione PTP 550 è l’ultima nata in casa Cambium Networks per le connessioni punto-punto su frequenza 5 GHz. Grazie alle sue caratteristiche adattive ed alla estrema stabilità, è un prodotto ideale per la creazione di backhaul ad alta capacità e medio raggio in ambito sicurezza e videosorveglianza, operatori telefonici, WISP e System Integrator.

In questo link troviamo integrate alcune innovazioni tecnologiche che provengono direttamente dall’esperienza Cambium Networks: il risultato è una soluzione che offre risultati ineguagliabili in termini di trasporto dati, resilienza e stabilità del throughput anche in condizioni avverse e anche in caso di alti livelli di interferenza.

ptp-550_02
Il portfolio PTP Sub-6 GHz di Cambium Networks

Alla scoperta di PTP 550

Disponibile sia in versione integrata che connettorizzata, opera su frequenze wide band da 5,150 GHz a 5,850GHz (5,400 GHz su territorio italiano), ed offre la possibilità di lavorare su canalizzazioni da 20, 40 e 80 MHz con supporto per channel bonding (capacità di aggregazione di più canali). Dopo i primi mesi di test sul mercato italiano, che avevano evidenziato alcune criticità, Cambium Networks ha rilasciato, nel mese di agosto 2018, il nuovo firmware 4.1.1, che permette di sfruttare appieno le caratteristiche eccezionali di questo link.
PTP 550 è un sistema radio con modulazione adattativa ed è in grado di lavorare con una capacità aggregata fino a 1,360 GHz, facendo uso di due caratteristiche avanzate:

  • DSO (sistema di analisi dinamica dello spettro): la banda viene costantemente analizzata e l’apparato individua e sceglie le frequenze meno disturbate
  • iOFDM (Intelligent orthogonal Frequency Division Multiplexing): una modulazione intelligente in grado di adattarsi in modo resiliente ai fenomeni multi-path

PTP 550 supporta il sistema di management e monitoring gratuito cnMaestro oltre al software LINKPlanner, che offre soluzioni di pianificazione di rete gratuite su misura per i punti esatti di origine e di destinazione su una mappa di Google Earth.


Unboxing di PTP550

La radio presenta un Physical Layer composto da 2 antenne MIMO 2x2 e consente due tipi di connessioni: una porta Gigabit Ethernet per dati e alimentazione tramite PoE, più una porta SPF per l’ingresso diretto con fibra ottica.

Il PTP 550 viene fornito completo con tutto l’occorrente per il montaggio tipico su palo (da 40 mm ad 82 mm). La soluzione con antenna integrata ha un’antenna da 23 dBi, un’apertura circa di 8° e una dimensione di circa 30x30 cm


Caratteristiche chiave di PTP 550

Resistenza agli agenti atmosferici

PTP 550 è un link con range fino a 200 km sviluppato e testato per poter lavorare in situazioni sfidanti in termini di vento /fino (fino ad oltre 300 km/h), temperature e radiazioni. Certificato IP66 e IP67, ha un rivestimento in metallo pressofuso e si presta ad installazioni anche in condizioni critiche.

Channel bonding

Si tratta della possibilità di sfruttare due canali radio con canalizzazioni differenti anche con separazione minima (5 MHz): nel caso più sfidante, il channel bonding riesce ad aggregare due canali da 20 MHz e riesce ad arrivare ad una capacità di circa 350 Mbps; nella situazione migliore, è possibile aggregare due canali da 80 MHz, arrivando quindi alla capacità massima di 1,4 Gbps.

DSO (Dynamic Spectrum Optimizazion)

PTP 550 implementa anche un sistema adattivo di ottimizzazione dinamica dei canali, chiamato Dynamic Spectrum Optimization: l’apparato radio è infatti in grado di utilizzare in background una delle radio in scansione continua e pianificare proattivamente quali canali utilizzare, senza creare alcuna interruzione nella trasmissione dati. Le informazioni raccolte sono visibili dall’interfaccia della macchina (GUI).

iOFDM (intelligent Orthogonal Frequency Division Multiplexing)

PTP 550 è dotato di un sistema di trasmissione radio proprietario a 256 sottoportanti per garantire un’elevata resistenza alle interferenze.

PTP Sync

PTP 550 può essere sincronizzato grazie al sistema Cambium Sync, un sincronizzatore GPS che permette di ridurre i fenomeni di autointerferenza e risolve problemi di installazione nel caso in cui, a causa di spazi limitati, non si riesca ad avere sufficiente separazione fra i vari apparati.

Sicurezza

Gli apparati radio hanno una cifratura a 128 bit AES e non può essere installato firmware diverso da quello ufficiale, garantendo quindi un ottimo livello di sicurezza.

Simmetria Uplink-Downlink configurabile

L’uplink e il downlink possono essere gestiti in modo asimmetrico, a seconda del campo d’applicazione.


PTP 550: training online gratuito e guida all’installazione

Il percorso per acquisire le competenze per installare la soluzione PTP 550 viene reso da Cambium Networks molto semplice: fino al 31 dicembre 2018, infatti, è possibile certificarsi online sulla piattaforma Cambium Training in modo completamente gratuito.

Iscriversi è semplice: loggati o registrati su Cambium Learning. Clicca su Catalogo e poi su PTP Backhaul: troverai le lezioni sopra indicate. L’esame si trova invece nella cartella Certification Exams.

Nel frattempo, questo video mostra la procedura di installazione:

Per informazioni,consulenza, affiancamento per la stesura dei progetti e supporto pre e post vendita, la divisione dedicata alle Wireless Communications di Aikom Technology è a tua completa disposizione: contattaci!

PREV: Wi-Fi Enterprise 2019: arriva il "Big Bang"!
NEXT: Vinci il PMR Expo: Aikom Technology ti premia
Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità di Aikom Technology? Iscriviti alla newsletter e riceverai tutte le nostre news e promozioni.

Iscriviti ora alla newsletter 
Tag: