Connettività per grandi infrastrutture di telecomunicazione

Le reti ibride sono il futuro prossimo per le aziende TELCO e ICT che seguono i grandi progetti di digitalizzazione in Italia. Sono quindi onde millimetriche e Wi-Fi 6 in combinazione con la fibra la soluzione più efficiente per le grandi infrastrutture di comunicazione.

cambium-infrastrutture-rete-grandi-system-integrator-2

Le reti ibride stanno diventando l’architettura di connettività principale in Italia, non solo nelle aree rurali, ma anche nelle aree suburbane e urbane. Il motivo è legato alla maggiore economicità del wireless e ai ridotti tempi di implementazione.

Il progetto Italia 1 Giga richiede ancora tempo e in ogni caso il cablaggio in fibra non può avere la pervasività e la flessibilità delle soluzioni wireless: le aziende e le persone hanno necessità di connettività multi-gigabit ora per cavalcare la trasformazione digitale in atto e non posso attendere anni.

Per molti grandi progetti di digitalizzazione in ambito pubblico e privato, ad esempio, i grandi system integrator e i service provider stanno già optando per reti millimetriche private (60 GHz e 28 GHz) e questo trend non può che aumentare nei prossimi mesi, viste le richieste di connettività ad alte prestazioni per le strutture sanitarie e lo sviluppo di smart grid e smart city. Allo stesso modo, l’adozione delle frequenze 6 GHz è già in fase avanzata di test.
Anche il passaggio della distribuzione multi-gigabit del segnale sulle reti Wi-Fi dal protocollo 802.11ac all’ax (Wi-Fi 6) sta seguendo la curva esponenziale prevista dagli analisti, complici la diffusione dei device che supportano il nuovo protocollo e lo shortage dei vecchi chipset.

Cambium Networks è il brand ideale per grandi infrastrutture di rete in ambito Enterprise, grazie alla completezza dell’offerta e all’efficienza ben nota dei suoi ponti radio e prodotti networking di gamma enterprise.

Aikom e Cambium: collaborazione a prova di grandi progetti

Le soluzioni di Cambium Networks sono distribuite da Aikom Technology, che in Italia è il distributore Master del marchio americano.

La partnership tra Aikom e Cambium è storica ed è assoluta garanzia di successi, come dimostra la vittoria - per cinque anni di fila - del premio “Cambium Networks EMEA Distributor of the Year”, che premia il distributore con il volume di fatturato più elevato nell’area Europa/Medio Oriente/Africa.

La sinergia virtuosa di canale fra le due aziende ha portato alla realizzazione di progetti di comunicazione di grande respiro su tutto il territorio italiano, in collaborazione con importanti Internet e Managed Service Provider e grandi system integrator.

cn_logo_horizontal_blueicon_blackname

Se desideri saperne di più sull’offerta Wi-Fi 6 di Cambium contattaci subito.
Contatta un nostro consulente

Per restare informato sulle novità di Aikom e sull’offerta di Cambium Networks per System Integrator e installatori iscriviti subito alla nostra newsletter
Iscriviti alla newsletter di Aikom Technology

PREV: Grandi progetti di digitalizzazione: ecco il multi-gigabit Cambium Networks
NEXT: Commend od1: il nuovo terminale interfonico da esterno della serie Concerto
Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità di Aikom Technology? Iscriviti alla newsletter e riceverai tutte le nostre news e promozioni.

Iscriviti ora alla newsletter 
Tag: